luna

O falce di luna calante
che brilli su l’acque deserte,
o falce d’argento, qual mèsse di sogni
ondeggia al tuo mite chiarore qua giù!
Aneliti brevi di foglie,
sospiri di fiori dal bosco
esalano al mare: non canto non grido
non suono pe ’l vasto silenzio va.
Oppresso d’amor, di piacere,
il popol de’ vivi s’addorme…
O falce calante, qual mèsse di sogni
ondeggia al tuo mite chiarore qua giù!

Gabriele D’Annunzio

luna crescente
luna calante
La Luna, simbolo della Madre, è la fonte di energia che si manifesta sul mare e sulla Natura specialmente nella fase di Luna piena, quando il satellite terrestre emana maggiore energia e segna il momento ideale per effettuare i riti magici caricandoli del massimo potere.
Gli ESBAT, sono riti di magia, rituali rivolti alla Luna, dedicati al principio femminile della divinità che evocano un simbolo di rinnovamento profondo e interiore, come una festa all’insegna dell’energia che ogni mese si rinnova, da effettuare durante le fasi della Luna piena, con colori argentati o bianchi, ed essendo la Luna correlata alla notte è durante questa che si debbono celebrare

19 novembre 2021

ore 09.59.41

luna piena in “TORO”

Quando in cielo si vede la Luna piena si parla di plenilunio ed è un vero evento anche se non è così raro come un’eclissi solare o lunare.

E’ un evento segnato su molti calendari anche oggi, perché si dice essere, e si dimostra essere, un appuntamento con il cielo che diventa in grado di influenzare il nostro umore, ma non solo.

Da secoli, da millenni, anzi, si vive con il ritmo dettato dalla Luna piena che condiziona la nostra vita e quella di tutte le creature della Terra.

Regola le maree, ma non solo.

La follia, la pazzia sono da sempre collegate alla luna piena.

Quando si parla di luna piena si intende quella fase di plenilunio in cui il nostro satellite riflette il massimo della luce, quindi completo, “pieno”, splendente in tutta la sua forma tonda.

L’uomo da sempre subisce il fascino della Luna piena, le ha dedicato anche componimenti poetici e musicali, oltre che molti studi scientifici per appurare i suoi effetti.
Il periodo della Luna piena comprende 3 giorni e 3 notti, il tempo in cui sia le erbe e fiori sono più belli che mai e nell’aria si muove una energia particolare, capace di influenzare uomini, animali e piante.

Luna Piena – Fase propizia per potenziare qualsiasi attività, per lavori complessi di Magia e per stabilizzare le situazioni difficili, consolidamento di unioni e amicizie, lavori di appianamento di difficoltà, azione di perfezionamento e di completamento.

I cicli della Luna influiscono non solo sulla natura ma anche sull’energia psicofisica, sulla salute, sui ritmi biologici e specialmente sull’umore. 

Il novilunio significa una fase di “ottimismo, azione, trasformazione”

Terra, Sole e Luna sono allineati, si sovrappongono. 

La Luna non è illuminata, è oscurata, non si vede, è lei a guardare. 

Le energie del sole e della luna ora si incontrano e inizia il ciclo lunare di 29 giorni circa 

La fase di Luna nuova spinge l’ego ad essere più sensibile e ricettivo alle emozioni, dona un’energia speciale perché l’acetilcolina è associata alla memoria e ad un miglior apprendimento e per questo motivo, si ritiene che questa luna sia l’ideale per iniziare progetti e intenzioni nella capacità funzionale in vista di un imminente necessità di azione e reazione

E’ la fase di trasformazione sia per iniziare nuovi obiettivi e percorsi che per realizzare i tuoi sogni

visualizza: RITI MAGICI

visualizza: Tabella ore RITI delle CANDELE

Luna:  la Triplice Dea

simbolo astrologico dell’inconscio, cioè da dove parte la dimensione della psicologia del profondo che contiene istinti, emozioni, pensieri tra “sogno” e “realtà” sfociando spesso in comportamenti anche non consapevoli
la Luna scandisce le epoche della storia dell’umanità
ancor oggi, in un’epoca in cui si calcola il tempo con i calendari solari, alcune celebrazioni come il Capodanno Cinese, la Pasqua e il Ramadan si originano dalle fasi lunari.
gli antichi Celti adoravano il triplice aspetto della “DEA LUNA” nelle sue tre fasi:
Luna nuova, giovane e pura Dea bianca della nascita e della crescita
la Luna piena, grande madre Dea rossa della fertilità e  generatrice della vita
e la Luna calante, la Dea nera del riposo e della fine.
Il ciclo lunare si divide in 4 fasi, quali la luna nuova, luna crescente, luna piena e luna calante.
Si ritiene che nelle notti di luna piena l’energia emanate dalla luna sia maggiore, in cui anche la scienza ne ha dato prova, dato che la luna piena è in grado di influenzare anche le maree.
Luna Crescente – Fase propizia per le Magie che riguardano le ispirazioni, per potenziare una storia d’amore, per gli affari e la situazione economica, per accrescere la resistenza fisica, per sviluppare la potenza della mente e per tutto ciò che riguarda la Natura e la coltivazione delle piante.
Luna Piena – Fase propizia per potenziare qualsiasi attività, per lavori complessi di Magia e per stabilizzare le situazioni difficili, consolidamento di unioni e amicizie, lavori di appianamento di difficoltà, azione di perfezionamento e di completamento.
Luna Calante – Fase propizia per le conclusioni di cicli, chiusure, eliminazioni di qualsiasi genere sia fisiche che emozionali, fase della luna che offre le potenzialità per iniziare  una dieta,
Luna Nuova – Fase propiziatoria per qualsiasi nascita, qualsiasi inizio, per qualsiasi Rito di iniziazione e consacrazione, apertura di associazioni, vita in comune, società, contratti, inaugurazione, progetti, debutti
 Superluna – Quando la distanza tra la Luna e la Terra è minima si dice la Luna al perigeo e se c’è il plenilunio possiamo osservare una super luna che sembra più grande e luminosa del normale, in grado di creare momenti magici
Luna blu – Fase di una Luna detta bluemoon che non si fa vedere spesso, è una Luna misteriosa e potente che sembra vegliare sull’Universo, non cade sempre nello stesso periodo, è carica di potenzialità e di energia, adatta alla divinazione e agli incantesimi più potenti quando si mostra nel cielo “due volte in un mese”, cosa che capita mediamente ogni 2-3 anni.
Luna nera – fase di Luna che riveste un significato speciale di Lilith, la signora delle tenebre, che si mostra oscura due volte in un mese nella fase di luna nuova, e determina azioni potenti di magia nera eseguite nelle notti  di novilunio,  con un rilevante effetto negativo sulla psiche umana, che capitano soltanto in anni particolari ogni 2-3 anni
potrebbe essere interessante raccontare quale sia, secondo la tradizione filosofica, il significato della luna piena
quando Sole e Luna si osservano, si fronteggiano opposti
secondo la tradizione, Sole e Luna indicano i moti principali
il Sole, esaltato nel segno dell’Ariete, indica la “grande Luce”, il momento iniziale da cui ha avuto origine tutta la “Creazione”
la Luna è invece il creato che si distacca dalla “grande Luce” e inizia il suo viaggio
la Luna è l’Anima!
quando la Luna è piena si trova alla massima distanza dal Sole e in quel momento l’Uomo è lontano dalla “grande Luce”
è il tempo del Caos, delle Debolezze e delle negatività
tutto questo avviene perché nel plenilunio tutto è lontano dalla “grande Luce” e non riceve l’aiuto degli Dei
le leggende raccontano che durante il  plenilunio si trasformano i Licantropi, i misteriosi Sabba delle Streghe, le grandi pazzie e esaltazioni d’amore
I cicli della Luna influiscono non solo sulla natura ma anche sull’energia psicofisica, sulla salute, sui ritmi biologici e specialmente sull’umore. 
Il novilunio significa una fase di ottimismo, azione, trasformazione
Terra, Sole e Luna sono allineati, si sovrappongono. 
La Luna non è illuminata, è oscurata, non si vede, è lei a guardare. 
Le energie del sole e della luna ora si incontrano e inizia il ciclo lunare di 29 giorni circa 
La fase di Luna nuova spinge l’ego ad essere più sensibile e ricettivo alle emozioni, dona un’energia speciale perché l’acetilcolina è associata alla memoria e ad un miglior apprendimento e per questo motivo, si ritiene che questa luna sia l’ideale per iniziare progetti e intenzioni nella capacità funzionale in vista di un imminente necessità di azione e reazione
E’ la fase di trasformazione sia per iniziare nuovi obiettivi e percorsi che per realizzare i tuoi sogni

visualizza: Fasi della Luna 2021

Anche la neuroscienza si è occupata di osservare la relazione fra la luna e le emozioni. Il medico Mark Filippi, neuroscienziato specializzato nell’educazione somatica, spiega il vincolo fra le fasi della luna e i quattro neurotrasmettitori fondamentali che si trovano nel cervello umano:

serotoninadopaminaacetilcolina e noradrenalina.

Durante la prima settimana del ciclo lunare, l’acetilcolina diventa la protagonista nel nostro cervello, rendendoci più sensibili. Poi arriva il turno degli altri tre neurotrasmettitori. Di seguito ti spieghiamo come ciascuno di essi influenza il nostro cervello.

Acetilcolina: dalla luna nuova al primo quarto

Acetilcolina

Durante la prima tappa della luna, quella non visibile nel cielo, l’acetilcolina è il neurotrasmettitore che predomina nel cervello umano. Durante questa settimana, tutte le persone sono più sensibili, aperte ad attività in gruppo ed emotivamente ricettive. Si ha molta energia e poca concentrazione: è un ottimo momento per nuove idee, ma non per lavorarci a fondo.

Serotonina: dal primo quarto alla luna piena

Serotonina

Quando la luna cresce, la serotonina predomina. Il corpo ha molta energia, il cervello è più creativo e lavora con più concentrazione. E’ il momento ideale per l’introspezione. Ci si sente pieni e soddisfatti.

Dopamina: dalla luna piena all’ultimo quarto

Dopamina

La settimana della dopamina è una settimana di distrazione e divertimento. E’ il miglior momento per favorire le relazioni sociali e conoscere nuove persone. Si è pronti ad ascoltare e capire gli altri. La dopamina è correlata al piacere e all’eccitazione.

Noradrenalina: dall’ultimo quarto alla luna nuova

Noradrenalina

La tappa dominata dalla noradrenalina rappresenta il momento più critico del mese. Una tappa di poca creatività, ma molta analisi e riflessione. In questi momenti si fanno delle scelte: ci sentiamo vulnerabili, ma anche pronti a ricominciare.