presentazione OBLIO foulard

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Immagine11-913x1024.jpg

dall’alto del Cielo, sotto la protezione del mondo delle Stelle, nella “grande ruota dello “Zodiaco” si crea il fascino della vita, sia nel corpo che nell’Anima e si dà “voce” alle energie che provengono da mondi che esistono al di là dei normali sensi, oltre il “tutto”…
…quel “tutto” che potenzia il fascino dei tesori nascosti nello
scrigno di Gea, la madre terra, con la Magia degli incantevoli colori dell’Arcobaleno
con i benefici delle Erbe ma anche dei loro Veleni,
l’effluvio degli Oli essenziali,
i Metalli che affascinano la Fortuna,
i Fiori per la felicità del Cuore,
i Profumi, aromatiche fragranze per il Bellessere del Corpo,
la magnificenza delle Pietre Preziose per il Benessere dell’Anima,
i Numeri fatati per propiziare l’Incanto,
le Musiche come celebrazione della Vita
e i Miti … come oblio…
nella magia degli Astri, nei dodici segni dello zodiaco si origina, nel complesso universo “spazio-tempo” dal significato unico e incomparabile, un viaggio affascinante in un mondo dove sono custoditi i grandi “segreti” dei “colori di fiori e veleni” abbinati ai pianeti nella “grande ruota dello zodiaco” in un nucleo magico al cui intorno tutto ruota, in un patrimonio di scienze, coscienze e conoscenze in un insieme di chiaro incanto di un perfetto stile racchiuso da un simbolismo inesauribile nella mescolanza profonda di tonalità particolari nei “foulard” e “cravatte” da annodare intorno al collo, oltre a magliette, teli mare, parei, costumi da bagno, asciugamani, copri piumini, lenzuola, federe, cuscini, arazzi, tappeti e tappetini, fazzoletti, orologi, quadri, scatole, poster, piatti, tazze, bicchieri e quant’altro si voglia
la magia degli Astri, con tutto il loro potere, celebra il “foulard”, tra “fiori, colori e magia”, nella leggenda e nella realtà, in tutto il suo delirante “OBLIO” in un insieme di “sapere” con notizie primigenie, peculiari, divine!
…non un semplice accessorio alla moda o meglio, potrebbe anche esserlo, ma in realtà un capo di abbigliamento che racchiude un insieme di fascino, mistero e perfezione dallo straordinario simbolo magico ma con informazioni preziose…
il foulard, un meraviglioso accessorio dell’abbigliamento femminile che si perde nei meandri della storia pensando a tutte quelle dive che ne hanno fatto un tratto distintivo del proprio stile arrivando a cambiare per sempre il concetto di eleganza sia dal portamento classico che dall’abbinamento sbarazzino, un accessorio che non può mancare in qualsiasi guardaroba perché è “glamour”
la selezione dei foulard abbinati ai dodici segni dello “zodiaco” in un turbinio di sete e cotone, di colori e fantasie, da portare al collo, tra i capelli, annodati ad una borsa, portati in vita come cintura dando un libero sfogo alla fantasia che crea il dettaglio che fa la differenza come hanno fatto le dive del passato…
un foulard è per sempre, tramandato di madre in figlia, si reinventa e alla fine riesce sempre a mostrare il suo splendore anche solo abbinato alla più semplice delle “magliette”